Freedom of Information Act – FOIA: perché i media italiani ignorano un imprescindibile strumento di giornalismo e democrazia?

foia_logoAnche per questa edizione di Digit non poteva mancare un incontro dedicato al Freedom of Information Act (FOIA), ovvero quella legge che in decine di Paesi democratici sancisce il diritto di ciascuno ad accedere alle informazioni pubbliche, senza l’onere di motivare la richiesta né avere un interesse diretto e giuridicamente tutelato.

Finora il tema specifico del FOIA e, più in generale, dell’accesso alle informazioni pubbliche, è rimasto ingiustamente appannaggio di circoli ristretti di addetti ai lavori. Questa volta, però, vorremmo sdoganare il tema e portarlo all’attenzione di un più ampio pubblico, anche e soprattutto grazie al tramite dei media, dai mainstream ai citizen, finora anello debole dell’azione di pressione e sensibilizzazione verso il decisore e l’opinione pubblica.

Lo faremo con un parterre di relatori d’eccezione:

Peter Gomez, direttore de ilfattoquotidiano.it;

Marco Giovannelli, direttore di Varese News e ideatore del festival Glocal;

Angelo Cimarosti, esperto di citizen journalism e fondatore di YouReporter;

Daniele Chieffi, manager media relations online presso Eni.

Insieme proveremo a capire perché i media italiani ignorano un imprescindibile strumento di giornalismo e democrazia quale il FOIA.